Molle a gas con funzionalità particolari Frizionate

molle-a-gas-frizionate-vapsint

Nelle applicazioni in cui è necessario fermare l’oggetto movimentato in posizioni intermedie senza ricorrere ad una molla a gas bloccabile, viene utilizzata la molla a gas frizionata.

La molla a gas frizionata viene realizzata utilizzando un pistone ad elevato attrito di scorrimento. Questo attrito può variare a seconda delle diverse configurazioni dai 50N ai 180N che vanno a sommarsi in fase di compressione e a sottrarsi in fase di estensione alle forze tipiche della molla a gas (nel diagramma delle forze il fattore FR risulta quindi elevato).

Il calcolo delle spinte necessarie deve essere realizzato con accuratezza in quanto viene ad essere determinante l’equilibrio che si crea tra la spinta della molla a gas (spinta pneumatica), il fattore di attrito e la massa dell’oggetto movimentato.

Le molle a gas frizionate possono essere realizzate anche in versione acciaio inox AISI316L.

Vapsint

Applicazioni

  • Apertura e chiusura graduale di ante
  • Apertura e chiusura graduale di pannelli di protezione
  • Posizionamento di monitor I settore medicale
  • Posizionamento di boccaporti I settore nautico

Caratteristiche

  • Molle a gas con corsa frizionata

Codici prodotto

Vapsint
Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni